Vanta anche due precedenti nel massimo campionato la saga di Chievo-Ascoli, per lo più ospitata dai calendari cadetti. Pur senza ottenere l’intera posta, propizio fu il pareggio del primo dei due ai fini della seconda qualificazione europea; illusorio fu invece il successo riportato due anni dopo al penultimo turno sui già retrocessi marchigiani, sette giorni dopo seguiti proprio dalla squadra gialloblù.

 

Fu tuttavia proprio nel campionato cadetto che le due si affrontarono per la prima volta assoluta: ai più esperti avversari fu necessario un calcio di rigore per riprendere la matricola clivense in vantaggio 60 secondi prima. Ruoli decisamente invertiti nelle due successive riedizioni con i gialloblù perentoriamente vincitori. Completano la saga due incroci di Coppa Italia - il primo dei quali disputato a Padova - conclusi ambedue con la qualificazione del ChievoVerona.

 

16/10/1994 - Serie B: 1-1 (M. Cossato, Bierhoff rig.)

20/11/2005 - Serie A: 1-1 (Pellissier, D’Anna aut.)

20/5/2007 - Serie A: 1-0 (Marcolini)

15/3/2008 - Serie B: 3-1 (Bernacci, Pellissier, Obinna 2)

18/8/2012 - Coppa Italia: 4-0 (Théréau, Pellissier, Théréau, Di Michele)

12/8/2017 - Coppa Italia: 2-1 (Inglese, Favilli, Cacciatore)

20/10/2019 - Serie B: 2-0 (Meggiorini, Vignato)