ChievoVerona – Cittadella 5-1

Marcatori: 5 pt (rig) Vignato (CV) 9 pt Thioune (CI); 16 pt, 45+2 pt Egharevba (CV); 15 st, 20 st Makni (CV)

 

ChievoVerona: Rendic, Frey (11 st Lubisthani), Enyan (11 st Berghi), Mihai, Nador, Grazioli, Egharevba (25 st Anselmi), Pavlides (11 st Meneghini), Makni, Vignato, Sperti (1 st Bontempi). All. Mandelli

 

Cittadella: Manfrin, Oprean, Ercolani, Fabris  (1 st Pierobon), Talamonti, Feltrin, Nwachukwu (16 st Reato), Sanzovo, Pontin (25 st Panzeri), Zambion (25 st Sessi), Thioune (15 st Adjei). All. Rossi

 

Arbitro: Sig. Zucchetti di Foligno; Assistenti: Sigg.ri Cravotta e Camilli

Note: ammoniti Opren (CI)

 

Primavera 2: cinquina gialloblù al Cittadella

 

A quasi due mesi dall'ultima uscita ufficiale di campionato sul loro impianto di casa, il ritorno al Bottagisio Sport Center dei ragazzi di Paolo Mandelli si conclude con un largo successo nel derby regionale contro il Cittadella. La sfida si apre con una partenza sprint del ChievoVerona: al quinto minuto Vignato ottiene e realizza il rigore che vale il gol che sblocca il punteggio. Immediata la reazione della formazione ospite, che si concretizza dopo solo quattro giri di lancette con Nwachukwu per un pareggio che sarà solo momentaneo. Egharevba è il protagonista delle due reti che valgono l'allungo decisivo: prima su azione da calcio d'angolo, poi con una botta bel calibrata sul secondo palo. Prese in mano le redini del match, i gialloblù dilagano nella ripresa controllando il gioco e, tra il sessantesimo e il sessantacinquesimo, mettendo al sicuro lo score con Makni, lesto in entrambe le occasioni a superare il portiere avversario.