ChievoVerona – Spal di venerdì 2 aprile (fischio d’inizio al Bentegodi alle ore 19.00), è la gara che di fatto riaprirà il percorso per la formazione arbitrale off-line del Var, con l’obiettivo ribadito nel penultimo Consiglio direttivo della Lega B dall’Aia, di arrivare a fine stagione con tutto il corpo arbitrale pronto a utilizzare la tecnologia in campo anche in Serie BKT.

Un utilizzo previsto, per il terzo anno, dai playoff/playout e che entrerebbe strutturalmente a regime dalla prima giornata della prossima stagione 2021/2022.

L'offline prevede solo l'addestramento degli arbitri presenti in Sala Var e non l'interlocuzione diretta con il direttore di gara presente in campo.