Il ChievoVerona scende in campo anche negli eSports, il mondo dei videogiochi a livello competitivo e professionistico in grande espansione. L'undici gialloblù sarà tra le compagini protagoniste delle competizioni organizzate da «Top Players», realtà emergente di un settore amato dai millennial e dalle generazioni più giovani, in crescita esponenziale a livello planetario tanto da essere presa in considerazione la possibilità di vedere competizioni eSports come evento da medaglia in una futura edizione dei Giochi Olimpici.

 

L’attività eSports del ChievoVerona sarà supervisionata e strutturata da «Top Players», partner che si caratterizza anche per la propria attenzione sull'aspetto sociale, inteso come inclusività, con un focus nei confronti dei soggetti colpiti da disabilità.  Nella dinamica del progetto spiccano una serie di azioni ed iniziative che partiranno dalla programmazione di tornei draft finalizzati alla scelta di due «player» per FIFA e altrettanti per PES che vestiranno i colori del ChievoVerona nelle partite in modalità 1Vs1, ovvero uno contro uno, sia in competizioni ufficiali che in «showmatch», triangolari, quadrangolari, ed altre forme di tornei. 

 

Nel percorso saranno anche allestite due squadre in modalità «PRO Club» (10v10) sia per FIFA che PES, che parteciperanno a tornei, competizioni ed esibizioni. Infine, è in programma la creazione di una Academy finalizzata allo sviluppo e alla crescita di talenti da far esordire poi nei team eSports del ChievoVerona. Per coinvolgere giocatori ed appassionati, con la collaborazione di Nexidia è stato creato un logo ad hoc ispirato al mondo dei giochi elettronici in cui rimangono sempre ben evidenti gli elementi grafici nel rispetto della tradizione degli stemmi dell'A.C. ChievoVerona. I giocatori che rappresenteranno il club nelle competizioni eSports vestiranno una maglia corredata dallo speciale marchio.
 

Enrico Corvaglia, Responsabile Commerciale A. C. ChievoVerona
«Gli eSports sono un fenomeno in espansione e la creazione di un nostro team sottintende quanto il ChievoVerona sia un sodalizio orientato a valorizzare il proprio brand a 360 gradi. La presenza nel mondo virtuale e digitale è un aspetto da perseguire per entrare in relazione con una generazione che oggi segue e ama il calcio anche attraverso i videogiochi. Gli eSports rappresentano una realtà che annovera milioni di appassionati e fan a livello mondiale. Ringraziamo Top Players per averci offerto l’opportunità di avviare questo percorso insieme».


Massimiliano Mapelli, Presidente Top Players
«Noi di Top Players siamo orgogliosi di essere stati scelti dal’ A. C. ChievoVerona come partner per l'ingresso nel mondo degli eSports. Abbiamo già pianificato una programmazione importante che consentirà alla Società di mettersi in mostra in questo mondo, sempre in constante evoluzione. Daremo anche un occhio di riguardo al tema della inclusività, con particolare riguardo alla disabilità, su cui ChievoVerona è particolarmente sensibile. Siamo sicuri che il nostro progetto rispecchierà appieno la filosofia di uno dei Club più solidi e strutturati del Paese».