Hellas Verona - ChievoVerona 4-3

Marcatorii: 11' Mihai (C), 22' aut. Terracciano (H), 45' Grazioli (C); 55' Cancellieri (H), 73' Bertini (H), 87' Jocic (H), 90'+4 Terracciano (H).

Hellas Verona: Borghetto; Terracciano, Bernardi, Coppola, Astrologo, Ilie, Jorgensen  (46' Jocic), Pierobon, Yeboah, Cancellieri, Florio (70' Bertini); .
Allenatore: Corrent

Chievo Verona: Rendic, Grazioli, Lubishtani, Mihai, Nador, Vesentini; Tuzzo (67' Orfei), Bontempi (90' Arduini), Priore (90' Oboe), Egharevba (62' Verzini), Sperti (90' Meneghini). Allenatore: Mandelli

Arbitro: Monaldi di Macerata; Assistenti: Ciancaglini e Fontemurato.

Note: ammoniti Florio (HV), Lubishtani, Vesentini (CV)

Finisce con una sconfitta per il ChievoVerona il derby d'andata del campionato Primavera 2. I gialloblù non riescono a capitalizzare il vantaggio di tre gol maturato in una scoppiettante prima frazione, dominata ed iniziata a passo veloce con la conversione di un penalty da parte di Mihai, seguito da un'autorete di Terracciano e chiusa in crescendo da una bellissima percussione di Grazioli. La ripresa invece è della formazione di Corrent che recupera il passivo per poi trovare in pieno recupero la rete del sorpasso che condanna gli uomini di Mandelli ad un amaro risultato finale.