Dodicesima sfida interna quella che il ChievoVerona si appresta a portare al Pescara nell’ultimo giorno di gennaio. Al predominio abruzzese in serie B (2 successi e 4 pari in 8 gare a Verona) tra il 1995 e il 2000, sono seguite due vittorie clivensi nella massima categoria e il fondamentale 1-0 con cui lo scorso torneo i ragazzi di mister Aglietti si sono qualificati ai play-off, inframezzati dal passaggio del turno in Coppa Italia nel 2018. 

 

Mentre l’aneddotica racconta della doppietta del difensore Enrico Franchi - le cui reti erano ricompensate dalla nonna con mille lire l’una - nel primo match assoluto, la statistica ha fatto registrare l’ultima gara in Serie A come il 100^ match vinto nella categoria. Tredici a 9 il computo delle segnature.

 

Curiosità finale: la partita contro il Pescara sarà la numero 1400 giocata dal ChievoVerona nel calcio professionistico.

 

13/11/1994 - Serie B: 3-1 (Franchi 2, Giordano, Gelsi)

17/9/1995 - Serie B: 0-0

6/4/1997 - Serie B: 1-1 (Palladini, Cerbone)

7/6/1998 - Serie B: 2-2 (Gelsi, Di Giannatale, Cerbone, Marazzina)

27/9/1998 - Serie B: 0-2 (Gelsi rig., Esposito)

30/1/2000 - Serie B: 1-1 (Palumbo, Marazzina)

26/11/2000 - Serie B: 0-2 (Palmieri 2)

31/10/2012 - Serie A: 2-0 (Luciano rig., Stoian)

26/2/2017 - Serie A: 2-0 (Birsa, Castro)

12/8/2018 - Coppa Italia: 1-0 (Rigoni N.)

31/7/2020 - Serie B: 1-0 (Garritano)