Sarà quello di sabato la seconda visita che il ChievoVerona farà al Pordenone in Serie B. Non sarà tuttavia l’impianto cittadino ad accoglierlo, ma bensì lo stadio di Lignano Sabbiadoro, intitolato a Guido Teghil, primo sindaco e fautore dello sviluppo della località friulana.  

La stagione scorsa del resto, il match si disputò sul neutro della Dacia Arena di Udine regalando ai gialloblù il successo esterno, firmato dalla rete di Luca Garritano. Non era però la prima volta che l’ex stadio «Friuli» vedeva il ChievoVerona uscire con i tre punti in tasca dato che i 19 precedenti con l’Udinese, padrona di casa - tra Serie A, cadetteria e Coppa Italia - avevano fatto esultare i tifosi clivensi in cinque occasioni. 

I tre precedenti giocati proprio a Pordenone invece appartengono tutti alla Serie C2 e compongono un bilancio di due pari e una vittoria. Da Garritano a Lazzarin: quando il Chievo ha battuto in trasferta il Pordenone, la firma sulla vittoria ha sempre avuto i tratti di un centrocampista.  

1986/87: Pordenone – ChievoVerona 0-0 
1987/88: Pordenone – ChievoVerona 1-1 (Leonarduzzi rig., Fiorio rig.) 
1988/89: Pordenone – ChievoVerona 0-1 (Lazzarin) 
2019/20: Pordenone – ChievoVerona* 0-1 (Garritano) 

*Partita disputata alla Dacia Arena di Udine.