Primi giorni di lavoro per le squadre del Settore Giovanile gialloblù, che per il terzo anno sarà diretto da Andrea Catellani.

Nonostante i numerosi adempimenti e i rigidi protocolli, la società gialloblù sta permettendo ai propri ragazzi di provare la gioia di tornare a calcare l’amata erba del Bottagisio Sport Center, la casa del settore giovanile gialloblù.

A breve poi, precisamente dal 7 settembre, avrà inizio il nuovo ciclo della Scuola Calcio ChievoVerona. Il coordinatore tecnico Lorenzo Bedin, insieme al responsabile Stefano Invento, condividerà la stessa metodologia di lavoro utilizzata nel settore giovanile, incrementando la crescita di un movimento che anche quest’anno ha permesso a tanti ragazzi di essere “selezionati” per le squadre del settore giovanile clivense.

Tornando proprio alle squadre, la Primavera sarà ancora una volta diretta da Paolo Mandelli, come sempre una garanzia in termini di crescita e valorizzazione dei ragazzi. Da quest’anno sarà affiancato da Mirko Turazza nel ruolo di vice, Romeo Nero preparatore atletico e Nicholas Cancarini preparatore dei portieri. Andrea Patrone manterrà il ruolo di Team Manager, Walter Maggiotto quello di dirigente accompagnatore e Andrea Bicego quello di addetto all’arbitro.

Conferme e novità anche per lo staff medico, col ritorno di Luca Valbusa quale fisioterapista all’interno del gruppo di specialisti formato da Francesco Bordin, Gianluigi Dorelli e Lorenzo Calabria.

La scelta della continuità é stata sposata in blocco anche per le altre annate agonistiche.

La guida tecnica dell’Under 17 è stata ancora affidata a Vito Antonelli, Alessandro Consolati sarà l’allenatore in seconda, Edoardo Romano sarà ancora il preparatore atletico e Mattia Cortesi seguirà i portieri.

L’Under 16 sarà ancora guidata da Filippo Baiocchi, affiancato dal vice Jacopo Masiero e dal prof. Andrea Callegaro.

Mauro Coppini allenerà ancora l’Under 15, affiancato dai collaboratori Andriani e Marini, preparatori atletici saranno Lorenzo Bianco e Nicola Sorio. I portieri di U15 e U16 saranno affidati ai nuovi arrivi Di Meo e Toffano.

Tante novità nell’attività di base, dove il responsabile Fabio Moro sarà affiancato dal coordinatore tecnico Lorenzo Bedin.

Paolo Pasquantonio sarà il mister della U14, affiancato da Marco Folgarait e Filippo Rossignati quale preparatore atletico.

Promozione in U13 per Matteo Depoliti, con Luca Biondani come vice e Paolo Zanusso preparatore atletico.

Novità Gabriele Passalacqua in U12: l’allenatore bresciano sarà affiancato da Luca Ursicino e Saymon Andriani come preparatore atletico.

Conferma e promozione in U11 per Gabriele Tommasi, ormai un’istituzione in casa gialloblù: sarà affiancato da Andrea Gallo.

La panchina della U10 vedrà l’esordio di Gabriele Codifava in casa ChievoVerona: al suo fianco i collaboratori Massimo Muccignato e Sasha Sirbu.

La più piccola del settore giovanile clivense, l’under 9, vedrà in panchina Francesco Pirmati, da anni nella famiglia gialloblù: insieme a lui ci saranno James Ferri come collaboratore e Marco Malvisini come preparatore atletico.

Prosegue quindi un ciclo molto fortunato per il nostro settore giovanile che, solamente nell’ultima stagione, ha visto il proprio coronamento nei tanti talenti sbocciati in prima squadra: da Emanuel Vignato a Emanuele Zuelli, da Massimo Bertagnoli a Ibrahim Karamoko e Pietro Rovaglia: un elenco davvero impressionante... chi sarà il prossimo?