Il presidente Luca Campedelli, a nome di tutti i dirigenti, tecnici, giocatori e dipendenti dell’A.C. ChievoVerona, si unisce in un forte abbraccio all’amica e collega Giulia Maragni, per la scomparsa dell’amato papà Giancarlo.

 

A Giulia e ai suoi familiari il più profondo e sincero affetto da parte di tutti noi, e le più sentite condoglianze.