Stage 10: #ChievoCrotone

Rivalità recente - la prima sfida in Serie A tra le due risale solamente a tre anni fa, anticipata solo dai due incroci tra i cadetti della stagione 2002/2001 - ma non per questo meno forte. Anzi. A renderla già sentita il peso che i quattro incontri disputati nella massima categoria avevano per entrambe ai fini della salvezza stagionale. Se nel torneo 2016/2017 quella dei calabresi arrivò all’ultimo turno, relativamente tranquillo fu l’approdo dei gialloblù nonostante le due sconfitte patite in entrambi a confronti diretti. Determinante per il ChievoVerona fu invece l’incontro interno del 6/5/2018 quando, guidata per la prima volta da Lorenzo D’Anna, superò gli “squali” a tre giornate dal termine raggiungendo il 17mo posto, poi mantenuto.

I NUMERI DELLA SFIDA

2 Le sfide in Serie B. Nel 2000/01 il ChievoVerona si aggiudicò entrambi i confronti con un 2-0 esterno (Luciano, Corini) e un 3-1 (Pagliarini, Corini rig., Cossato F., Corradi)

3 Gli ex gialloblù nelle fila del Crotone: Maximiliano Gaston Lopez (13 pres/1 gol) e Nicolas Spolli (31). Oltre a loro il viceallenatore Andrea Guerra (157/2)

3 I marcatori clivensi. Ai succitati Valter Birsa e Mariusz Stepinski si aggiunge anche Sergio Pellissier, a bersaglio nell’1-2 del 2.4.2017

4 Gli incontri nel massimo campionato il cui computo totale è di una vittoria dei gialloblù e tre del Crotone