Tabellino #ChievoArzignano 3-2

 

Termina 3-2 la gara odierna di allenamento dei gialloblù, che questa sera hanno affrontato l’Arzignano Chiampo al Centro sportivo di Veronello. Partita condizionata dal maltempo: pioggia e grandine hanno costretto l’arbitro a un’interruzione di gioco di tre minuti a metà del secondo tempo.

A segno nel primo tempo al 20’ Rodriguez con un perfetto colpo di testa su cross di Hetemaj, poi nella seconda frazione di gioco Stepinski, con un tap-in nel cuore dell’area di rigore al 3’ dopo una conclusione rimpallata da un difensore ospite, e Garritano all’11’ al termine di una splendida azione in velocità che ha visto protagonisti Rovaglia prima e Pucciarelli poi, che ha offerto un assist al bacio a Garritano, bravo a calciare al volo sotto il sette. Per l’Arzignano, in rete Cais  al 17’ che ha girato di prima un cross basso proveniente dalla destra, e Rocco all’ultima azione di gioco al 45’ con un tiro dalla distanza terminato sotto l’incrocio dei pali.

Si è chiusa oggi anche la seconda fase di ritiro dei gialloblù, che adesso godranno di due giorni di riposo prima di riprendere martedì 30 luglio gli allenamenti a Veronello, in vista del primo impegno ufficiale della stagione in Coppa Italia, che si disputerà nel weekend del 10/11 agosto contro la vincente di Ravenna-Sanremese.

ChievoVerona – Arzignano: 3-2

Marcatori: 20’ pt Rodriguez, 3’ st Stepinski, 11’ st Garritano, 17’ st Cais, 45’ st Rocco.

ChievoVerona 1° Tempo:Semper, Bertagnoli, Leverbe, Rigione, Cotali; Hetemaj (C), Obi, Giaccherini; Meggiorini; Rodriguez, Ceter.
Allenatore: Michele Marcolini.

Arzignano 1° Tempo: Tosi, Tazza, Spampatti, Maldonado, Pasqualoni, Bigolin (C), Ferrara, Balestrero, Cais, Russo, Pattarello.
Allenatore: Alberto Colombo.

ChievoVerona 2° Tempo: Seculin (C), Pavlev, Leverbe, Karamoko, Brivio; Garritano, Esposito, Burruchaga (25’ st Ivan); Pucciarelli; Rovaglia, Stepinski. 
Allenatore: Michele Marcolini.

Arzignano 2° Tempo: Pirana, Meneghini, Hoxha, Bachini, Tescaro, Anastasia, Antoniazzi, Rocco, Cavaliere, Perretta, Salvalaggio.
Allenatore: Alberto Colombo.

Arbitro: Zantedeschi di Verona.
Assistenti: Marcomini e Posteraro.