La Primavera ai Playoff di campionato!

La formazione Primavera del ChievoVerona centra l’obiettivo playoff, nonostante la sconfitta esterna contro la Sampdoria, classificandosi al sesto posto, ultimo utile per accedere alle finali di campionato. Con 43 punti totalizzati, frutto di tredici vittorie e tre pareggi, i ragazzi di mister Paolo Mandelli disputeranno il match eliminatorio dei play off contro la Roma in programma venerdì 07 giugno alle ore 18.30 allo stadio Ricci di Sassuolo.

Le parole di mister Paolo Mandelli al termine del match: “Grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto, i ragazzi meritano di giocarsi le fasi finali di un campionato disputato alla grande. La società ha sempre creduto in noi, abbiamo sempre lavorato con la tranquillità necessaria. Ora recuperiamo le energie per preparare nel migliore dei modi la partita che ci aspetta”.

Ai microfoni di ChievoTv anche il Responsabile delle Squadre Nazionali gialloblù Andrea Catellani: “È stata una lunga stagione, abbiamo sofferto ma alla fine questo gruppo ci ha dato tante soddisfazioni, abbiamo disputato una stagione straordinaria e la qualificazione alle finali di campionato è la ciliegina sulla torta. Siamo una squadra giovane che si diverte giocando, puntiamo ad essere la mina vagante di questi play off”.

 

PROGRAMMA PLAY OFF

Giovedì 06 giugno

Torino – Fiorentina ore 18.30

Stadio “Enzo Ricci” di Sassuolo

 

Venerdì 07 giugno

Roma – ChievoVerona ore 18.30

Stadio “Enzo Ricci” di Sassuolo

 

Primavera #SampChievo 6-1: il tabellino del match

 

Marcatori: 19’pt Zuelli, 29’pt Scarlino, 45’pt Bahlouli, 2’st Sorensen, 15’st Mpie, 18’st Sorensen, 43’st Cabral.

 

U.C.Sampdoria: Krapikas, Doda, Campeol (37’st Giordano), Ejjaki (27’st Trimboli), Sorensen, Farabegoli, Benedetti, Soomets (37’st Perrone), Yayi Mpie, Bahlouli (37’st Cabral), Scarlino (37’st Cappelletti).

A disposizione: Hutvagner, Maggioni, Canovi, Casanova, Boutrif, Maglie.

Allenatore: Simone Pavan.

 

A.C.ChievoVerona: Caprile, Pavlev, Kaleba (19’st Farrim), Soragna, Ndrecka (19’st Enyan); Zuelli (36’st Metlika), Karamoko (33’pt Rabbas), Bertagnoli (19’st Corti); D’Amico, Rovaglia, Tuzzo.

A disposizione: Boseggia, Salvaterra, Raffa, Rossi, Anyimah, Vesentini, Sperti.

Allenatore: Paolo Mandelli.

 

Arbitro: Sig. Collu di Cagliari.

Recuperi: 2’ e 4’.