Pietro Rovaglia stipula il primo contratto con il ChievoVerona

L'A.C. ChievoVerona comunica che l’attaccante della Primavera gialloblù Pietro Rovaglia, ha stipulato il suo primo contratto professionistico che lo lega al ChievoVerona fino al 30/06/2023.

 

Nato a Verona il 26/02/2001, dotato di una statura imponente, l’attaccante gialloblù fa della forza fisica e il senso del gol i suoi punti di forza.

 

È un prodotto del Settore Giovanile gialloblù. Rovaglia, infatti, arriva giovanissimo al ChievoVerona e nella stagione 2009/2010 entra a far parte della categoria Pulcini 2000, iniziando il suo percorso con un anno in anticipo.

 

Dopo due stagioni con i Pulcini, l’attaccante nato e cresciuto a Verona fa tutta la trafila del Settore Giovanile: Esordienti Provinciali, Esordienti Regionali, Giovanissimi Professionisti, Giovanissimi Regionali, Giovanissimi Nazionali e Under 17.

 

Con quest’ultima categoria realizza 23 reti in due stagioni, giocando la prima delle due come sotto età.

 

Da questa stagione approda in Primavera dimostrando tutte le sue qualità e potenzialità da attaccante di razza. In 22 presenze (e una in Primavera Tim Cup) realizza cinque gol.

 

Rovaglia ha anche vestito in più stage la maglia della Nazionale Italiana e con l’Under 15 azzurra può vantare anche una presenza in una gara ufficiale.

 

La crescita e la valorizzazione dei giovani talenti gialloblù è in continua evoluzione e giorno dopo giorno i percorsi di ogni singolo bambino e di ogni singolo ragazzo si sviluppano tra il Bottagisio Sport Center e Veronello.